SISTEMI DI EFFICIENTAMENTO ENERGETICO PER LA PUBBLICA ILLUMINAZIONE

La  apt attraverso la propria struttura operativa progetta e realizza l’efficientamento energetico della pubblica illuminazione mediante tre principali tipi di intervento :

  1. Sostituzione dei componenti e sistemi degli impianti con altri più efficienti;
  2. Adozione di sistemi automatici di regolazione,accensione e spegnimento dei punti luce;
  3. Installazione di sistemi di telecontrollo e di gestione energetica della rete di illuminazione.

La  apt con il RELAMPING ILLUMINOTECNICO “chiavi in mano” garantisce innovazione tecnologica e benefici per la comunità in termini di risparmio e sostenibilità ambientale.

Il RELAMPING indica la sostituzione di lampade tradizionali, alogene o ad incandescenza, con lampade a LED; la sostituzione dei corpi luminosi avviene senza alcun intervento sull’impianto già esistente. Si tratta semplicemente di sostituire la lampada tradizionale con una lampada a LED che garantisce un notevole risparmio energetico ed una maggiore durata. L’introduzione del LED sta rendendo obsolete le vecchie lampade al Mercurio e le comuni Sap (Sodio alta pressione). L’utilizzo della tecnologia a Led, infatti, permette non solo un notevole risparmio di elettricità, ma la capacità di ottenerlo con una qualità della luce emessa nettamente superiore.

 

Il processo di RELAMPING si sviluppa in 5 fasi :

  1. Consulenza

    definizione della metodologia, verifica energetica preliminare.

  2. Verifica

    individuazione degli interventi, definizione del ritorno degli investimenti.

  3. Engineering

    progettazione delle modifiche, degli interventi e delle soluzioni.

  4. Attuazione

    integrazione delle soluzioni di engineering, validazione.

  5. Monitoraggio

    raccolta, misurazione ed analisi dei consumi energetici

Vantaggi delle lampade a Led a luce diffusa : 

  • dal 50% al 70% di risparmio sul consumo energetico;
  • durata del corpo illuminante da 50.000 a 100.000 ore;
  • costo della manutenzione sui corpi illuminanti pari a 0;
  • resa cromatica del 96%.

 

Vantaggi economici ed ambientali : 

  • applicabilità immediata;
  • ritorno dell’investimento in pochi anni;
  • totale azzeramento della manutenzione;
  • elevata qualità della luce emessa;
  • vantaggi ambientali enormi grazie alle ridotte emissioni di CO2.

AUDIT ENERGETICO 

Componente chiave all’interno programma di efficientamento è l’audit energetico che consiste nella valutazione sistematica, documentata e periodica dell’efficienza energetica e della gestione delle utenze; esso consente di programmare interventi di ottimizzazione e razionalizzazione dei costi e dei consumi energetici. 

I suoi obiettivi sono quelli di: 

  • definire il bilancio energetico dell’utenza;
  • individuare gli interventi di riqualificazione energetico-tecnologica;
  • valutare per ciascun intervento le opportunità tecniche ed economiche;
  • migliorare le condizioni di comfort e di sicurezza;
  • ridurre le spese di gestione.